Articolo

DISSERVIZIO PEC

  Gentili Colleghi,
il nostro DPO, Avv. Alessandra CICCARELLI, ci ha comunicato che nelle date del 6 e 7 maggio u.s. è stata riscontrata una sottrazione dei dati personali che ha visto coinvolti principalmente gli Ordini degli Avvocati di Roma, Caltagirone e Matera.
Per tale ragione, solo in via precauzionale, risultano bloccati alcuni indirizzi pec, principalmente quelli di coloro che non hanno cambiato la password recentetemente oppure non l'hanno mai fatto.
Per le caselle funzionanti, Vi invitiamo a modificare con sollecitudine la password nel rispetto dei protocolli di sicurezza.
Restiamo in attesa di istruzioni da parte del Gestore LEXTEL e, comunque, da subito Vi rassicuriamo che tutte le cancellerie del Tribunale e della Corte d'Appello dell'Aquila sono disponibili ad accettare gli atti in scadenza in formato cartaceo con contestuale dichiarazione del disservizio e riserva di integrazione con la certificazione del Gestore. 
     A tal proposito, sempre la LEXTEL ci rimetterà a breve certificazione relativa alla remissione in termini, provvedendo alla trasmissione a tutti gli Uffici Giudiziari nazionali.
     Con i migliori saluti.
 
   Il Consigliere Segretario                                                                                  Il Presidente
   Avv. Francesca BAFILE                                                                             Avv. Maurizio CAPRI
 
 
 
 
 
IN ALLEGATO LA CERTIFICAZIONE DELLA VISURA SPA
 
 

Tag: 

  • In Evidenza
  • Notizie e Comunicati
  • PUBBLICA IN HOME PAGE

Documenti Allegati: